Ricette

L’aglio è uno degli ingredienti fondamentali della dieta mediterranea, e pertanto della cucina tradizionale andalusa. La gastronomia andalusa è molto varia ed offre un ampio ventaglio di possibilità che si adattano a tutti i gusti e a tutte le tasche, poiché possiamo trovare ogni tipo di piatti elaborati a base di carne, pesce, legumi, verdure, ecc.

Di seguito ti presentiamo alcune delle ricette più tipiche della cucina andalusa insieme ad alcuni consigli pratici di cucina, affinché possa trarre il massimo vantaggio dai tuoi piatti… Buon appetito!

Lista di ricette

Gazpacho all’andalusa

Ingredienti (4 persone):

  • 1 Kg di pomodor
  • 1/2 cipolla
  • 1 peperone verde
  • 1 cetriolo
  • 1 tazzina di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto
  • 200 grammi di mollica di pane del giorno prima (inzuppata nell’acqua)
  • Aglio
  • Cumino

Preparazione:

  • Sbattere con il frullatore o la centrifuga i pomodori, la cipolla, il peperone, il cetriolo, l’aceto, l’aglio, il cumino, l’olio ed il pane fino ad ottenere un composto liscio e liquido. Si può aggiungere dell’acqua per renderlo più leggero.
  • Servire molto freddo.

Pollo fritto all’aglio

Ingredienti (4 persone):

  • 1 pollo
  • 1 bicchierino di brandy
  • 1 testa d’aglio
  • Sale
  • Pepe nero
  • 1 Limone
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Preparazione

  • Lavare e tagliare a pezzi il pollo.
  • Tagliare gli spicchi d’aglio a fettine.
  • Condire il pollo con sale e pepe ed aggiungere l’aglio, il brandy ed il succo di limone. Lasciar macerare per 3 ore.
  • Dopo 3 ore, togliere il pollo dalla marinatura e infarinarlo.
  • In una padella con olio d’oliva, far dorare qualche spicchio d’aglio e friggere il pollo.
  • Servire.

Pipirrana

Ingredienti (4 persone):

  • 2 pomodori
  • 2 peperoni (verde e rosso)
  • 2 cetrioli
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale e pepe nero
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai di aceto di vino
  • 1 cucchiaione di olio d’oliva
  • Olive

Preparazione

  • Lavare e tagliare a dadini i peperoni, l’aglio, il cetriolo, i pomodori, la cipolla e le olive.
  • Mescolare bene il tutto e condire quest’insalata con aceto, olio, pepe e sale.
  • Servire.

Ajo colorao

Ingredienti (6 persone):

  • 1 kg di patate
  • 2 peperoni secchi
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale
  • 2 cipolle
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Preparazione

  • Far ammorbidire i peperoni secchi mettendoli in acqua tiepida per 30 minuti. Dopodiché, raschiare la polpa con un coltello e mettere da parte la pasta ottenuta.
  • Pelare le patate e tagliarle a metà.
  • Sbucciare le cipolle e tagliarle in quattro.
  • Sbucciare gli spicchi d’aglio e lasciarli interi.
  • In una pentola con acqua e sale, cuocere le patate, la cipolla e l’aglio.
  • Servendosi del frullatore, preparare un purè liscio con i peperoni, la cipolla, le patate e l’aglio..
  • Aggiungere il cumino.
  • Versare il brodo delle patate fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  • Aggiungere l’olio d’oliva senza smettere di mescolare, come se preparassimo una salsa alioli, legando il purè con l’olio.
  • Servire freddo.

Salmoriglio

Ingredienti (6 persone):

  • 1 Kg di pane duro
  • 1/8 l di olio d’oliva vergine
  • 1 Kg di pomodori maturi
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale a piacere
  • 3 o 4 cucchiai di aceto di vino

Preparazione

  • Inumidire il pane e tagliarlo a pezzetti prima di metterlo nel frullatore con i pomodori pelati, l’olio d’oliva, gli spicchi d’aglio, il sale e l’aceto.
  • Sbattere bene il tutto fino ad ottenere una crema.
  • Servire accompagnato da pezzetti di uovo sodo e prosciutto crudo.
  • Servire freddo.

Remojón di baccalà e arancia

Ingredienti (4 persone):

  • 500 g di baccalà sotto sale
  • 3 arance
  • 4 cipolle fresche
  • 4 uova
  • 100 g di olive nere snocciolate
  • Sale
  • 1 cucchiaino di paprica dolce
  • 1 bicchiere di aceto
  • 3 spicchi d’aglio

Preparazione

  • Dissalare il baccalà immergendolo in una grande ciotola con acqua per 24 ore e cambiandogli l’acqua 3 volte.
  • Una volta dissalato, eliminare l’acqua stringendolo bene tra le mani.
  • Sminuzzare il baccalà con le dita.
  • Cuocere le uova e lasciarle raffreddare. Una volta fredde, tagliarle a pezzetti e metterle da parte.
  • Tritare le cipolle fresche e metterle da parte.
  • Sbucciare le arance e tagliarle a fette. Metterle da parte.
  • Tritare gli spicchi d’aglio e metterli da parte..
  • In un piatto da portata, mettere le arance, il baccalà, le olive, gli spicchi d’aglio, la cipolla fresca tritata e mescolare bene il tutto.
  • Guarnire l’insalata con l’uovo sodo a pezzetti.

Verdesca marinata

Ingredienti (4 persone):

  • 1 Kg di verdesca
  • 6 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di aceto di sherry
  • 100 g. di farina
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 cucchiaino di paprica
  • 1 cucchiaione di olio d’oliva
  • 1 Sal

Preparazione

  • Tagliare la verdesca già pulita a pezzetti.
  • Pestare nel mortaio gli spicchi d’aglio con l’origano, la paprica ed il cumino. Una volta pestati, diluirli con l’aceto. Marinare con questo composto il pesce e lasciarlo riposare tutta la notte coperto d’acqua.
  • Il giorno dopo, scolare bene la verdesca, infarinarla e friggerla

Seppia con favette

Ingredienti (4 persone):

  • 1,5 Kg di seppia
  • 500 g di favette sbucciate
  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 cipolle fresche
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 bicchieri d’acqua
  • 1 foglia di alloro
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • o
  • 1 cucchiaino di paprica
  • 1/2 cucchiaione di olio d’oliva
  • Sale

Preparazione:

  • Pulire le seppie e tagliarle a pezzi. Aggiungere un pizzico di sale.
  • Tritare le cipolle molto sottili e soffriggerle a fuoco lento in una padella con l’olio d’oliva e un pizzico di sale fino a farle appassire. Una volta appassite, aggiungere la paprica e il cumino e finire di soffriggere.
  • Mettere in una pentola le seppie e le favette, ed aggiungere il soffritto con un bicchiere di vino. Far rosolare per 5 minuti.
  • Aggiungere i 2 bicchieri d’acqua e lasciar bollire per 1 ora fino a quando le favette e le seppie saranno diventate tenere.
 
  • Calle Prolongación del Rosario, S/N
  • 23519 Campillo del río, Jaén
  • Tlf. +34 953 63 61 22
  • Fax +34 953 63 62 41
  • info@freshdrygarlic.com
Condizioni
Informazioni
Seguici